Vivere “q.b.”

Avevo circa dieci anni quando ho cominciato ad appassionarmi alla cucina. Sarà stato l’esempio di mio nonno (che era il cuoco di casa) o forse la consapevolezza che il metro quadrato di fronte ai fornelli fosse l’unico luogo da cui i miei genitori si tenevano ben lontani; non so. Sta di fatto che cucinare mi piacque moltissimo fin da subito.

Continua a leggere

LIBROTERAPIA – Miro Silvera

Tra i molti libri dedicati – in un curioso gioco di specchi – alla biblioterapia si distingue questo volumetto di Silvera, che merita di essere letto come una sorta di “foglietto illustrativo” propedeutico alla somministrazione di una generosa dose di parole scritte, consigliata per curare le più svariate patologie dell’animo.

Continua a leggere

CHECKLIST – Atul Gawande

Se mi si chiedesse di definire Checklist in una sola parola, direi che è un libro “intelligente”. Perché? Perché prende qualcosa che tutti noi conosciamo – le liste di controllo – e ci fa comprendere come possano aiutarci a risolvere problemi molto complessi, semplicemente fornendoci una guida per affrontarli.

Impossibile? Questo è tutto da vedere!

Continua a leggere