Quanto è difficile essere facile?

Recentemente mi sono imbattuta in un articolo (che potete leggere qui) sui bias cognitivi che inibiscono l’applicazione delle corrette strategie di problem solving a quesiti statistici.
Il tema non è nuovo: esistono molti studi in proposito, anche perché diverse figure professionali – ad esempio, i medici – basano una parte significativa della loro pratica su una corretta interpretazione dei dati statistici.

Il concetto chiave di tutto l’articolo è questo: se si presenta un problema statistico in forma probabilistica, coloro che non si intendono di calcolo delle probabilità difficilmente riusciranno a risolverlo.
Tuttavia, lo stesso problema presentato sotto forma di frequenze naturali  (cioè con dati simili a quelli dall’esperienza quotidiana) risulta molto più comprensibile, tanto che in questo modo un quarto di coloro che non sapevano risolverlo in forma probabilistica riesce invece a giungere al risultato corretto.

 

Ora, vi chiederete: che c’entra la statistica con la filosofia, e con il counseling filosofico in particolare?

C’entra moltissimo! Leggi tutto “Quanto è difficile essere facile?”

Seminario “Ciascuno a suo modo”: la disabilità come condizione esistenziale

Che cosa succederebbe se la disabilità non fosse più considerata uno stato deficitario rispetto alla salute, bensì una delle infinite possibilità della vita?

E se scoprissimo che libertà e felicità non dipendono dalla dotazione fisica e mentale, ma dalla nostra visione del mondo? Leggi tutto “Seminario “Ciascuno a suo modo”: la disabilità come condizione esistenziale”

Vivere in difesa

pauraChi di noi non ha mai avuto paura di qualcosa?

Nessuno: la paura è una delle emozioni fondamentali ed è naturale provarla.

Certo, spesso è fastidiosa: ci crea un malessere di varia entità, ostacola l’azione, può obnubilare la mente fino a impedirci di pensare a qualsiasi altra cosa.

Tuttavia la paura è anche un tratto positivo, evoluzionisticamente selezionato per consentirci di autoproteggerci di fronte a situazioni che potrebbero minacciare la nostra incolumità fisica e psichica. Leggi tutto “Vivere in difesa”

Intervista impossibile a un Counselor Filosofico

Intervista Counselor FilosoficoAvete mai ascoltato un’Intervista Impossibile a un Counselor Filosofico?

No?!

Allora ve la racconto io!

 

DOMENICA 21 OTTOBRE 2018, ore 9.30
Convegno ISFiPP

“La professione del Counselor Filosofico”
TORINO, Hotel Concord, via Lagrange 47

 

Se vi piace sentire cose noiose, non venite.

Se invece volete ascoltare qualcosa di diverso dal solito, mi trovate lì.

Vi aspettiamo io, Socrate, Edoardo Sanguineti, Italo Calvino e anche l’uomo di Neanderthal.

La partecipazione è gratuita, previa registrazione qui.